Litiga con il vicino e dà fuoco alla sua auto parcheggiata in strada: arrestato 27enne

Litiga con il vicino e dà fuoco alla sua auto parcheggiata in strada: arrestato 27enne

L’uomo è stato fermato dai carabinieri e sottoposto ai domiciliari


MONDRAGONE – Dà fuoco all’auto di un vicino per ranconri personali. A Mondragone è stato arrestato Giuseppe Crimaldi, 27enne del luogo. Lo hanno fermato i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone in via Aldo Moro. L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per incendio doloso. Nella circostanza i militari dell’Arma hanno bloccato l’uomo immediatamente dopo che, mediante utilizzo di un accendino e liquido infiammabile, aveva appiccato il fuoco ad un autovettura parcheggiata in strada.

I primi accertamenti hanno consentito di acclarare che l’evento è da ricondurre a rancori personali tra l’arrestato ed il proprietario del mezzo. Crimaldi è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.