Napoli e il San Carlo in festa, torna Diego Armando Maradona

Napoli e il San Carlo in festa, torna Diego Armando Maradona

El Pipe De Oro presente al teatro napoletano per il trentennale del primo scudetto


NAPOLI –  Napoli in festa per il ritorno del Pipe De Oro non al San Paolo, ma al teatro San Carlo per lo spettacolo organizzato da Alessandro Siani. Diego Armando Maradona si è presentato al suo pubblico palleggiando come un tempo e salutando la folla festante che è accorsa solo per rivederlo ancora una volta. Ben 1300 presenti nel teatro napoletano, si pensi che il costo per una poltronissima era di circa 330 euro, per il trentennale del primo scudetto.

All’esterno dell’arena distribuzione gratuita di pizze e caffè, mentre alle fermate dei bus tabelloni con la scritta “Bentornato Diego”, hanno inneggiato al ritorno del grande campione. Ad aspettare l’uscita di “Diego”, anche persone di tutte le età muniti di sciarpe, cappelli e cappotti ovviamente tutti del Napoli, oltre che venditori di sciarpe dalla scritta: “Chi ama non dimentica” e “Maradona” e “El pibe de oro”.

Presenti anche il presidente De Laurentis, che ha parlato di conferire a Maradona la “cittadinanza onoraria”, alcuni giocatori del Napoli quali Callejon, Pepe Reina, Insigne, e il figlio napoletano di Maradona Diego Junior.