Tragedia nel napoletano: si toglie la vita il giorno del compleanno del figlio

Tragedia nel napoletano: si toglie la vita il giorno del compleanno del figlio

La vittima è una donna di 46 anni, moglie di un noto professionista. Si è chiusa in casa si è lanciata nel vuoto, la caduta è sta fatale


TORRE DEL GRECO – Una vera tragedia ha scosso nella giornata di ieri la comunità di Torre del Greco. M.M, una donna di 46 anni si è lanciata nel vuoto dal balcone della sua abitazione di viale delle Mimose. L’impatto è stato fatale, è morta sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ercolano che stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. Pare che la donna, moglie di un noto professionista della zona, intorno alle 16 si sia chiusa in casa, abbia spalancato il balcone e si sia gettata verso il giardino incolto dell’ex hotel Sakura. La caduta non le ha lasciato scampo.

Una tragedia amplificata dal fatto che questo gesto sconsiderato è arrivato il giorno del compleanno del figlio maggiore. La sera infatti si sarebbe consumata la festa per i 15 anni del ragazzo.