Blitz anti-prostituzione nelle campagne: arrestati in cinque

Blitz anti-prostituzione nelle campagne: arrestati in cinque

L’operazione dei carabinieri ha permesso di sgominare un’organizzazione che costringeva ragazze minorenni a prostituirsi


CASERTA – Nelle prime ore della mattinata odierna, nella provincia di Caserta, i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Napoli, su richiesta della locale D.D.A., nei confronti di 5 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di prostituzione minorile e sfruttamento della prostituzione.

L’indagine ha consentito, tra l’altro, di individuare e disarticolare un gruppo di cittadini albanesi che reclutavano e obbligavano alla prostituzione giovani donne, tra cui anche minori.