Cocaina ed oltre 1500 euro in un libretto: pusher arrestato dalla Polizia

Cocaina ed oltre 1500 euro in un libretto: pusher arrestato dalla Polizia

Gli agenti hanno accertato che nell’ appartamento l’ uomo gestiva una vera centrale di spaccio


CASTEL VOLTURNO – A Castel Volturno la Polizia di Stato, nel corso dei servizi tesi al contrasto dello spaccio di droga ha arrestato il pusher Fabio Girone,37enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti . Sequestrati oltre 11 grammi di cocaina, un libro contabile e 1525,00 euro. Gli agenti del Commissariato di Polizia di Castel Volturno, coadiuvati dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, nella tarda mattinata di ieri, a seguito di una delicata attività info investigativa hanno effettuato un blitz presso l’ abitazione dell’ uomo sottoposto al regime degli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno accertato che nell’ appartamento l’ uomo gestiva una vera centrale di spaccio con tanto di libro contabile.

Durante una perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto due confezioni di cocaina per in peso complessivo di oltre 11 grammi, un bilancino di alta precisione, un libro contabile su cui annotava migliaia di euro a debito dei suoi clienti e 1525,00 euro suddivisi in banconote di vario taglio.

Parte della droga era nascosta nel contenitore di un ovetto di cioccolata mentre un altro involucro era occultato in un armadio della camera da letto. L’uomo, con precedenti di polizia specifici, è stato arrestato e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria mentre la droga, il libro contabile, il denaro e quant’ altro utilizzato per la preparazione delle dosi è stato sequestrato.