Giugliano, clan Mallardo: maxi sequestro agli eredi del boss “Giulianiello”

Giugliano, clan Mallardo: maxi sequestro agli eredi del boss “Giulianiello”

Confiscate anche due ville e il capitale sociale di un panificio


GIUGLIANO – Beni per tre milioni di euro, due ville e il capitale sociale di un panificio, sono stati sequestrati dai carabinieri agli eredi di Giuliano Pianese “Giulianiello”, un esponente del clan camorristico “Mallardo”.

I militari della Compagnia di Giugliano stanno eseguendo il provvedimento, emesso dal Tribunale di Napoli, tra Giugliano e Villaricca, in provincia di Napoli. Tra le attività illecite del clan figura anche l’imposizione del pane ai commercianti della zona.

Un’indagine patrimoniale ha evidenziato una notevole sproporzione tra i redditi dichiarati dal nucleo familiare di Pianese e i beni posseduti.