Melito, spaccio di droga in via Arno: in manette due pregiudicati

Melito, spaccio di droga in via Arno: in manette due pregiudicati

L’operazione è stata svolta dai Carabinieri della compagnia di Giugliano, diretti dal capitano Antonio De Lise


MELITO DI NAPOLI – I carabinieri della compagnia di Giugliano diretti dal Capitano Antonio De Lise, uniti alla tenenza locale, questa notte hanno arrestato in flagranza:
Capasso Vincenzo, pregiudicato 37enne residente a Mugnano di Napoli e Cecere Gennaro, pregiudicato di 37 anni, residente a Melito.
I due sono stati sorpresi in Via Arno dove avevano dato vita ad un’intensa attività di spaccio.

Dopo delle perquisizioni personali sono rinvenute 4 dosi di crack di 5 grammi e 2 dosi di cocaina dal peso complessivo di 0,6 grammi. Le sostanze stupefacenti erano già preconfezionate e pronte per essere vendute.

Sequestrata anche una somma 380 euro, costituita da banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività illecita.

I due spacciatori sono stati arrestati e sottoposti in regime di arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa dell’udienza di convalida.