Napoli, arrestato 51enne condannato a 7 anni di carcere per estorsione in concorso

Napoli, arrestato 51enne condannato a 7 anni di carcere per estorsione in concorso

Per lui numerosi altri precedenti tra i quali traffico di droga e furti d’auto


NAPOLI – Antonio Cozzolino, pregiudicato di 51anni, stamane, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia “San Carlo Arena”. L’uomo, destinatario di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello de l’Aquila, dovrà scontare una pena di 7 anni, 5 mesi e 15 giorni di reclusione, per il reato di estorsione, in concorso.

Cozzolino, che registra numerosi precedenti penali, tra cui associazione per delinquere, è passato alle cronache in quanto coinvolto in due operazioni antidroga, nonché in una circostanza, in Via Lauria, fingendosi parcheggiatore, s’impossessò di un’autovettura con targa spagnola. I poliziotti hanno arrestato l’uomo, conducendolo alla Casa Circondariale di Poggioreale.