Operaia si sente male in fabbrica: 50enne trasportata d’urgenza in ospedale

Operaia si sente male in fabbrica: 50enne trasportata d’urgenza in ospedale

La donna si è accasciata durante il suo turno di lavoro. I colleghi hanno dato l’allarme e chiamato i soccorsi


MARCIANISE – Un’operaia di 50 anni si è sentita male in una fabbrica di Marcianise. D.A, poco dopo le 9 di questa mattina, si è recata in un’azienda alimentare della zona industriale per iniziare il turno. Si era appena messa a lavoro quando ha accusato una fitta e si è accasciata.

I colleghi, preoccupati per le sue condizioni, hanno dato l’allarme e chiamato i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza che l’ha trasportata immediatamente al vicino pronto soccorso.

Le sue condizioni sembrano stabili e la donna è fuori pericolo ma nelle prossime ore saranno effettuati ulteriori controlli per stabilire le cause del malore.