Panico ai servizi sociali di Giugliano, uomo aggredisce dipendente dell’ufficio

Panico ai servizi sociali di Giugliano, uomo aggredisce dipendente dell’ufficio

Per riportare la calma è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine


GIUGLIANO – Minuti di scompiglio questa mattina presso gli uffici dei Servi Sociali del comune di Giugliano, quando un uomo ha aggredito una dipendente comunale rovesciandole contro la scrivania e seminando il panico nell’ufficio. Addirittura alcune colleghe si sono barricate nelle loro stanze per riportare la calma è stato necessario l’intervento dei carabinieri.

Non sono ancora chiari i motivi di tanta violenza ma pare che l’uomo stia vivendo una situazione familiare difficile a causa di una separazione in corso. Già la settimana scorsa, sempre nello stesso ufficio, aveva tentato di aggredire la moglie con le forbici davanti al personale comunale.

In ogni caso, l’intervento dei carabinieri ha riportato la calma e ha tranquillizzato l’uomo. Al momento sembra che nei suoi confronti non siano stati presi specifici provvedimenti.