Parcheggiano davanti al garage e picchiano il proprietario con le mazze

Parcheggiano davanti al garage e picchiano il proprietario con le mazze

Prima la lite poi il raid punitivo: otto persone armate di bastoni hanno fatto irruzione nell’attività mandando in ospedale un uomo


NAPOLI – Pomeriggio di follia nella centralissima piazza Cavour a Napoli. La titolare di un garage è stata oggetto di un raid punitivo con mazze e bastoni. Poco prima aveva avuto una discussione in strada con una coppia che aveva posteggiato l’auto davanti all’ingresso della sua attività.

Quando la donna aveva chiesto loro di spostare la vettura è scattata subito un’accesa discussione, condita da spintoni e insulti, che però si è spenta subito. Poco dopo l’uomo che aveva parcheggiato davanti al garage è tornato con un gruppo di 7-8 persone armato di mazze che ha puntato un uomo che lavora all’interno del parcheggio e l’ha colpito violentemente, procurandogli diverse ferite alla testa e al torace.

La vittima ha denunciato tutto alla polizia e ha ricostruito la dinamica della vicenda. Gli agenti hanno acquisito i nastri della videosorveglianza e hanno avviato le ricerche dei responsabili.