Avevano forzato il portone di un palazzo per scambiare droga e soldi: arrestati

Avevano forzato il portone di un palazzo per scambiare droga e soldi: arrestati

E’ accaduto nell’area nord. I poliziotti hanno bloccato sul nascere la piazza di spaccio


CAIVANO – Nella mattinata di ieri, Ciro Cuomo e Rocco Maione (nella foto), rispettivamente di 34 e 19anni, sono stati arrestati a Caivano dai poliziotti del Commissariato Afragola per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, in seguito ad accurate indagini, hanno bloccato i due uomini mentre  si accingevano ad allestire la loro postazione di spaccio,  all’interno dell’androne di uno stabile del rione IACP, dove avevano rinforzato il portone d’ingresso e creato la fenditura per lo scambio droga-soldi.

Gli agenti hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 77 dosi di eroina e 16 di cocaina, il tutto contenuto in un sacchetto che aveva tra le mani il 34enne.

I due sono stati condotti al carcere di Poggioreale.

Le foto del portone forzato: