Evade dai domiciliari, ma viene colto sul fatto: arrestato

Evade dai domiciliari, ma viene colto sul fatto: arrestato

L’uomo era stato messo in manette per spaccio di sostanze stupefacenti


GIUGLIANO – Era evaso dai domiciliari e beccato sul fatto: in conseguenza di ciò la corte di appello di Napoli ha deciso di portarlo in galera. Così i carabinieri della locale stazione di Giugliano guidata dal capitano De Lise hanno arrestato ieri sera Domenico Maisto cinquantaseienne giuglianese e condotto al carcere di Poggioreale.

L’uomo, coniugato e nullafacente, era stato catturato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ma gli era stato concesso il “favore” dei domiciliari, grazia che evidentemente non ha saputo mantenere.

Così, il 24 gennaio scorso, Maisto era stato colto in flagrante mentre evadeva dalla sua detenzione. Punito  per l’ennesimo reato, ora dovrà scontare la sua pena dietro le sbarre.