Falso medico truffava pazienti: denunciata donna di 42 anni

Falso medico truffava pazienti: denunciata donna di 42 anni

Si faceva consegnare i soldi per finte associazioni Onlus. Quando è stata individuata ha tentato la fuga a piedi


SALERNO – S’aggirava per l’ospedale fingendosi medico e spillando ai pazienti denaro per un’associazione Onlus. Beccata dal personale, una quarantaduenne è stata denunciata. E’ successo ieri a Salerno presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’ Aragona. Era stato proprio il personale di servizio a segnalare la donna identificata come R.R,. quarantaduenne di Mercato San Severino che s’aggirava per i reparti vestita di camice bianco: nessuno la riconosceva ne l’aveva vista prima.

Arrivate sul posto le forze dell’ordine, supportate dalle testimonianze di guardie giurate e di persone giunte in ospedale per fare visita ai parenti, sono riuscite a fermare la donna che nel frattempo si era tolta il camice e tentava di allontanarsi dall’ospedale. Fermata dalla polizia la falsa infermiera aveva addosso qualche decina d’euro, provento della sua attività illegale e la tipica uniforme ospedaliera che aveva utilizzato per fare credere di appartenere al personale della struttura.

La quarantaduenne aveva anche un tesserino e, una volta ricevuto il denaro per la presunta associazione Onlus, firmava anche false e vaghe ricevute. Sarebbe scappata dall’ospedale e probabilmente avrebbe truffato altre persone in strutture diverse: sfortunatamente per lei, la sua attività illegale ha avuto vita breve.