Incendio Taverna del Re: mezzi al lavoro tutta la notte per “sotterrare” le fiamme

Incendio Taverna del Re: mezzi al lavoro tutta la notte per “sotterrare” le fiamme

Per domare il rogo è stato necessario coprire i cumuli di ecoballe con montagne di terreno. Confermata la natura dolosa


VILLA LITERNO – L’incendio di Taverna del Re ha riguardato una piazzola in Località “Lo Spisso”, nel Comune di Villa Literno. Nella foto si vede la piazzola interamente coperta di terra. Questi incendi non si spengono con l’acqua. I getti d’acqua riescono solo ad attenuare momentaneamente la violenza dei roghi nella parte più superficiale. Solo il soffocamento dei focolai riesce a domare le fiamme.

I mezzi della Vibeco srl impegnati in continuo, sono riusciti a completare il lavoro in circa 24 ore, con l’ausilio di diverse squadre di Vigili del Fuoco che hanno tenuto sotto controllo le fiamme, evitando che si propagassero ad altri ammassamenti di rifiuti. Al momento non si conosce l’origine del rogo, anche se è lecito pensare ad un evento doloso.