Londra, attacco davanti al Parlamento: auto sulla folla, spari e feriti

Londra, attacco davanti al Parlamento: auto sulla folla, spari e feriti

Evacuata dal Parlamento di Westminster la premier britannica Theresa May


LONDRA – Il Parlamento britannico è stato isolato e la seduta in corso sospesa. Secondo i media britannici ci sarebbero diversi feriti. I testimoni hanno raccontato di una macchina che ha investito diverse persone sul Westminster bridge. Poi è fuggito. Colpi di arma da fuoco sono stati uditi poi davanti al parlamento britannico. Vi sarebbero svariati feriti. La fermata della metropolitana di Westminster è stata chiusa.

Alcuni giornalisti sul posto hanno riferito di “un uomo colpito da spari, disteso fuori dai cancelli”. L’assalitore, armato di coltello, sarebbe stato colpito. “Ho sentito quattro colpi d’arma da fuoco, la polizia ci ha chiesto di buttarci a terra per ripararci” ha detto la parlamentare conservatrice Helen Grant.

Secondo il racconto di testimoni un uomo armato di coltello ha tentato di fare irruzione attraverso i cancelli del compound del Parlamento a Westminster. La polizia ha circondato la zona, bloccando il traffico, e ha fatto chiudere la vicina stazione della metropolitana.

E’ stata evacuata dal Parlamento di Westminster la premier britannica Theresa May che si trovava al suo interno quando e’ avvenuto l’attacco. Ne dà notizia un testimone a Sky News.