Paura nel napoletano: ritrovata bomba sepolta in un campo

Paura nel napoletano: ritrovata bomba sepolta in un campo

Un ordigno risalente alla II Guerra Mondiale è stato rinvenuto durante l’aratura di un fondo agricolo. Sul posto carabinieri, vigili urbani e artificieri


BOSCOREALE – Un piccolo ordigno inesploso risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato ritrovato in un campo di via Vecchia  Equini, nel territorio di Boscoreale.

Il ritrovamento ha generato attimi di tensione per la paura che la bomba, posizionata a pochi metri dalla carreggiata, potesse in qualche modo esplodere. Per questo motivo sono state allertate le autorità e sul posto sono giunti i carabinieri, i vigili urbani e gli artificieri.

L’ordigno è rimasto sepolto sotto terra per decine di anni ed è emerso solo ora, probabilmente grazie al fatto che il campo nei giorni scossi è stato arato.