Perde il lavoro: 50enne si toglie la vita nella sua abitazione

Perde il lavoro: 50enne si toglie la vita nella sua abitazione

A dare l’allarme la compagna che viveva con lui


CASTELVOLTURNO – Si è tolto la vita impiccandosi nell’abitazione dove viveva con la compagna. L’uomo, 50enne, originario di Napoli ma residente a Castelvolturno soffriva da un po’ di depressione, probabilmente causata dalla perdita del lavoro avvenuta a dicembre.

La donna ha lanciato l’allarme subito dopo la triste scoperta, sul posto sta operando la polizia che per il momento non ha trovato nessun biglietto d’addio.