Poligono sulla spiaggia di Lago Patria: la questione arriva in Parlamento

Poligono sulla spiaggia di Lago Patria: la questione arriva in Parlamento

Salvatore Micillo – deputato giuglianese del M5S – ha presentato un’interrogazione in cui viene citato il nostro articolo-denuncia


LAGO PATRIA – La questione poligono sulla spiaggia di Lago Patria arriva in Parlamento. Il deputato giuglianese Salvatore Micillo del M5s – con altri sei co-firmatari – ha infatti presentato un’interrogazione parlamentare – citando il nostro articolo – con destinatari il Ministero della Difesa e il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare.

>>CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO DENUNCIA<<

Come avevamo denunciato, l’Esercito Italiano utilizza le spiagge del litorale giuglianese come poligono di tiro per le esercitazioni creando disagi non da poco e ponendo varie questioni come quella della sicurezza dei frequentatori del tratto di costa e quello dell’inquinamento.

Fin dalle prime luci dell’alba, il bagnasciuga è popolato da persone che fanno jogging o cavalcano in sella ai cavalli. Pratiche che sconsiglierebbero di utilizzare una spiaggia come poligono di tiro. I bossoli e i proiettili che non colpiscono i bersagli finiscono inevitabilmente per conficcarsi nella sabbia o addirittura in acqua: in questo modo, le cartucce che contengono discrete quantità di piombo finiscono per intossicare la spiaggia e il mare.

Di certo utilizzare questo tratto di costa come un terreno dismesso sul quale sparare non aiuta a rilanciare la zona. Ora la questione è arrivata in Parlamento. I cittadini si augurano che in questo modo la delicata situazione venga finalmente risolta.

> ECCO L’INTERROGAZIONE PARLAMENTARE DEL M5S <

IL VIDEO CHE TESTIMONIA LA PRATICA DELL’ESERCITO SULLA SPIAGGIA

IL VIDEO – Il litorale è frequentato tutto l'anno dai cittadini e dagli avventori dei lidi che durante l'inverno lavorano come bar o ristoranti. Il piombo finisce per intossicare un mare quasi mai dichiarato balneabile

Pubblicato da Il Meridiano News su Venerdì 24 febbraio 2017