Rissa tra famiglie per il posto auto: calci e pugni, poi spuntano le forbici

Rissa tra famiglie per il posto auto: calci e pugni, poi spuntano le forbici

In totale sono 6 le persone coinvolte. Per riportare la calma è stato necessario l’intervento dei carabinieri


MADDALONI – Rissa tra famiglie a Maddaloni, nei pressi di via Napoli. Oggetto del contendere il posto auto. Il totale sono state coinvolte sei persone e il bilancio è di quattro feriti, tutti in modo non grave.

Quella che poteva essere una semplice lite ha rischiato di trasformarsi in tragedia quando al culmine della zuffa un uomo di 53 anni è stato accerchiato da padre, madre e figlio appartenenti alla famiglia rivale. Qualcuno ha estratto fuori delle forbici tentando di accoltellarlo senza successo.

Per sedare gli animi è stato necessario l’intervento dei carabinieri, accompagnati da due ambulanze che hanno medicato i feriti. Dopo che i militari hanno riportato l’ordine, tutte le persone coinvolte sono state portate in caserma e le forbici sequestrate. Nei prossimi giorni gli inquirenti proveranno a chiarire la situazione e non si escludono provvedimenti.