Scoperta fabbrica di detersivi contraffatti: quattro persone denunciate

Scoperta fabbrica di detersivi contraffatti: quattro persone denunciate

Il ritrovamento è stato effettuato dai vigili ambientali


NAPOLI –  Sequestrata a Via Argine una fabbrica di detersivi  contraffatti. La scoperta è stata effettuata dalla polizia di Napoli Unità Ambientale che, mentre perlustrava la strada dopo avere effettuato il sequestro di un sito diventato una discarica abusiva, ha fatto il ritrovamento: gli agenti hanno notato quattro persone intente a riempire alcuni flaconi vuoti.

Da controlli approfonditi, l’area è risultata occupata abusivamente essendo di proprietà comunale: all’interno sono stati rinvenuti migliaia di flaconi vuoti e fustoni di detersivi dalla provenienza dubbia. La zona è stata prontamente sequestrata e i quattro denunciati per contraffazione e abuso di marchio registrato e gestione illecita dei rifiuti.