Si lamenta per il cane della vicina, questa si vendica gambizzandola

Si lamenta per il cane della vicina, questa si vendica gambizzandola

Esplosi 5 colpi, in casa dell’assalitrice ritrovate altre armi


AFRAGOLA – Poche ore fa in via San Marco, una donna di 53 anni per cause ancora in corso di accertamento è entrata in un minimarket, precisamente di detersivi, e ha sparato un colpo di pistola contro la proprietaria del negozio 49enne ferendola a un piede.

La pistola era una calibro 38 special regolarmente detenuta dal figlio della 53enne, è stata trovata abbandonata sul sagrato di una chiesa dai poliziotti di Afragola che sono intervenuti subito.

La vittima ha riportato una ferita al piede destro con frattura ossea guaribile in 30 giorni.

Non è ancora chiaro il nocciolo della discussione che ha portato al folle gesto, ma si di ce che poco prima il pitbull della 53enne aveva infastidito la vittima e altre famiglie, che si erano lamentati con la padrona per il fatto che l’animale fosse stato lasciato libero. La proprietaria del cane è titolare di un supermercato proprio di fronte a quello della vittima.

La posizione della 53enne è ancora al vaglio dei carabinieri e del magistrato. A casa della donna, incensurata, omunque sono state rinvenute altre armi non registrate.