Si prostituivano sotto gli occhi degli automobilisti: arrestate

Si prostituivano sotto gli occhi degli automobilisti: arrestate

Il blitz è stato effettuato congiuntamente da Polizia e Carabinieri


CELLOLE – Stamattina la Polizia di Sessa Aurunca insieme alla compagnia dei Carabinieri locali ha effettuato un blitz anti prostituzione sul tratto statale SS Quater Domitiana arrestando 4 donne.

Era da tempo che arrivavano segnalazioni dagli automobilisti che frequentemente, percorrendo quella strada, notavano l’attività sessuale delle donne nella pineta adiacente.

Sono state prese 4 prostitute di origini nigeriane senza regolare permesso di soggiorno e subito accompagnate presso il CIE di Roma Ponte Galeria in vista dell’espulsione dall’Italia.

Le donne per molto tempo erano riuscite a fuggire ogni qualvolta venivano fermate grazie alla conformazione del territorio. La pineta infatti era caratterizzata da un fitto canneto retrostante che permetteva loro di dileguarsi e far perdere le tracce.