Tentano un furto in un supermercato: preso 24enne, scappa il complice

Tentano un furto in un supermercato: preso 24enne, scappa il complice

Il giovane, pregiudicato, si scaglia contro i poliziotti permettendo la fuga del compagno


NAPOLI – Questa notte, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato il 24enne di Poggioreale Giuseppe De Caro in quanto ritenuto responsabile del reato di tentata rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale in concorso con un complice non ancora identificato.

I poliziotti li hanno sorpresi verso mezzanotte in Via Pier della Vigna mentre tentavano di forzare l’ingresso di un supermercato. Accortosi all’ultimo istante dell’arrivo dei poliziotti avvicinatisi in silenzio, con un balzo si sono dati alla fuga verso Via S.S. Pietro e Paolo abbandonato a terra gli attrezzi da scasso poi sequestrati.

Poco più avanti, sempre in Via della Vigna sono stati raggiunti, ma uno dei due ha dato un forte spintone ad uno dei poliziotti facendolo cadere a terra e consentendo la fuga del complice. Poco più avanti De Caro è stato pertanto raggiunto e dopo aver opposto una violenta resistenza è stato finalmente bloccato.

Giuseppe De Caro, già noto per i suoi numerosi precedenti di Polizia è stato quindi arrestato in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo. Sono in corso le indagini per la identificazione ed il rintraccio del complice.