Vincenzo Basile (FDI): “il biodigestore andava discusso in Consiglio Comunale”

Vincenzo Basile (FDI): “il biodigestore andava discusso in Consiglio Comunale”

“Un’assise ad hoc – scrive l’esponente del partito- avrebbe anche potuto intervenire su tale questione ed eventualmente bloccarne la costruzione”


GIUGLIANO – Vincenzo Basile, Consigliere Comunale di Fratelli D’Italia, dice la sua in merito alla questione sull’insediamento dell’impianto biodigestore a Giugliano.

“Due indizi fanno una prova- dice Basile- La prima amara considerazione è che ancora una volta viene scelta Giugliano per insediare una attività legata al ciclo dei rifiuti. Il Sindaco, che ha anche la delega all’ambiente, ha una grave responsabità: non ha portato a conoscenza del Consiglio Comunale tale questione, in quanto il Consiglio Comunale avrebbe anche potuto intervenire su tale questione ed eventualmente bloccarne la costruzione.

Solo a cose fatte il Sindaco esce allo scoperto. Tutto ciò, unitamente all’assenza del Sindaco alla Conferenza dei servizi organizzata dalla Regione Campania in merito a tali materie , deve far pensare che tali comportamenti omissivi, al fatto che il Sindaco forse ha voluto assecondare la volontà di coloro che avevano scelto la città di Giugliano per l’insediamento del biodigestore”.

Vincenzo Basile, Consigliere Comunale FDI

LEGGI ANCHE:

Impianto di biogas nell’Area Asi, Poziello: “verificheremo che rispetti le norme”