Ancora spari nella notte: colpita un’associazione culturale

Ancora spari nella notte: colpita un’associazione culturale

Sul caso indaga la polizia, gli autori del gesto restano ignoti


NAPOLI – Diversi spari intorno alle 4 nella notte tra giovedì e venerdì contro la serranda di un’associazione culturale hanno seminato il panico nel quartiere Sanità. Ignote le cause come restano tutt’ora sconosciuti gli autori del gesto.

Il direttore della stessa associazione ha dichiarato di non avere subito minacce; tre sono stati i colpi sparati contro la serranda, uno dei quali è finito persino all’interno riuscendo a forare un muro.

Secondo le ricostruzioni, ad agire sarebbero state quattro persone che si sono poi dileguate in tutta fretta. Al momento ogni pista resta aperta. Sul caso indaga la polizia: tra le varie ipotesi non si esclude quella di una lotta tra bande rivali il cui intento è quello di seminare il panico in zona.