Atti vandalici sulla tratta Napoli-Formia: frantumati vetri di alcune carrozze

Atti vandalici sulla tratta Napoli-Formia: frantumati vetri di alcune carrozze

Questo caso si aggiunge ad altri tre episodi simili avvenuti nei giorni scorsi. L’azienda trasportatrice italiana ha già avviato tutte le pratiche per denunciare questi atti vandalici


NAPOLI –  Soggetti, non ancora identificati,  si sono resi protagonisti nella giornata di ieri di atti vandalici sulla tratta Napoli-Formia, frantumando vetri dei finestrini di alcune carrozze con l’aiuto dei piccoli martelli utilizzabili solo in caso di emergenza.

Duri colpi per l’azienda, che ha già avviato le pratiche per la denuncia contro ignoti e soprattutto per i tanti pendolari e viaggiatori che ogni giorno usufruiscono di questi mezzi per i più svariati motivi. La disponibilità dei posti sarà infatti ridotta per la riparazione delle carrozze danneggiate.

Questo caso si aggiunge ad altri 3 episodi avvenuti, sempre in questa tratta, nei giorni scorsi. Secondo Trenitalia, infatti, nell’ultima settimana si sono registrati quattro casi, con la rottura del vetro di 36 finestrini di ben otto vetture.