Avevano un arsenale e droga in casa: arrestate madre e figlia

Avevano un arsenale e droga in casa: arrestate madre e figlia

L’operazione della Polizia. Da verificare le connessioni con i clan camorristici della zona


NAPOLI – Madre e figlia in manette per detenzione illecita di armi e droga. Cinque pistole, due chili di droga, di cui due revolver e tre semiautomatiche, imballate con scotch e relativi proiettili, oltre ad una consistente somma di denaro. E’ quanto hanno trovato questa mattina i poliziotti a Napoli, nel quartiere Sanità.

L’operazione, coordinata dall’Ufficio Prevenzione Generale, e volta a prevenire fenomeni legati ai clan camorristici della zona, ha portato all’arresto di due donne, I.A., 44 anni, e sua figlia V.G., 22 anni. Gli agenti stanno verificando le possibili connessioni tra il possesso di armi e droga e la criminalità della zona.

Guarda le foto: