Blitz antiassenteismo a Giugliano, revocata la sospensione a due LSU: da oggi tornano al lavoro

Blitz antiassenteismo a Giugliano, revocata la sospensione a due LSU: da oggi tornano al lavoro

Il tribunale del Riesame accoglie la tesi dell’avvocato Pietro Ciccarelli


GIUGLIANO – Tornano da oggi a lavoro due degli LSU sospesi dopo il blitz antiassenteismo al comune di Giugliano ad opera dei carabinieri della locale compagnia, diretti dal Capitano Antonio De Lise. Il tribunale del Riesame ha così accolto la tesi della difesa, rappresentata dall’avvocato giuglianese Pietro Ciccarelli, riguardo il ruolo dei Lavoratori Socialmente Utili all’interno delle amministrazioni, revocando la misura cautelare di sospensione che, per i due, era di 3 mesi.

L’udienza in tribunale – ottava sezione, collegio A – si è tenuta venerdì 7 aprile, e la sentenza è stata depositata quattro giorni dopo. Domenico Di Gennaro ed Antonio Santoro sono così stati reintegrati, si attende ora la prossima udienza, che riguarderà coloro che furono puniti con 6 mesi di sospensione, da tenersi il 9 ed 11 maggio prossimi.