Blitz della Polizia contro la prostituzione: 16enne portata in ospedale

Blitz della Polizia contro la prostituzione: 16enne portata in ospedale

Sono stati identificati oltre ad alcuni clienti, otto giovani persone transessuali italiane che adescavano a bordo delle proprie auto


NAPOLI – Nell’ambito delle attività legate al controllo, nella scorsa notte, gli agenti della Tutela Minori della Polizia Municipale, nei quartieri di Fuorigrotta ed Agnano, sono stati identificati oltre ad alcuni clienti, otto giovani persone transessuali italiane che adescavano a bordo delle proprie auto, mentre altri sei erano giovanissime ragazze di nazionalità nigeriana, tutte sprovviste di documenti e presenti in Italia da poco tempo.

Una ragazza, apparentemente molto più giovane delle altre, è stata portata al Santobono dove è risultata avere più o meno 16 anni ed è stata affidata ai servizi sociali. Gli uomini della municipale hanno sequestrato 60 euro come provento dell’attività e sei cellulari in uso alle ragazze nigeriane che serviranno ad individuare i responsabili dello sfruttamento della prostituzione minorile.