Casoria, la tragedia di Ciro, il 57enne dilaniato dal treno in corsa

Casoria, la tragedia di Ciro, il 57enne dilaniato dal treno in corsa

Una scena terribile a cui hanno assistito decine di persone in attesa del convoglio


CASORIA – Si tratta di Ciro Fusco, 57 anni, residente a Casoria in via Vittorio Emanuele il meccanico che questa mattina è stato dilaniato da un treno sui binari della stazione di Casoria. Si tratterebbe di un incidente, esclusa l’ipotesi suicidio.

A quanto pare, l’uomo ha volontariamente deciso di non usare il sottopassaggio della stazione ed ha attraversa i binari a piedi. In quel momento transitava un treno Intercity che lo ha travolto senza lasciargli scampo.

La scena raccapricciante è avvenuta sotto gli occhi di decine di pendolari. Il cadavere della vittima è stato dilaniato dal convoglio. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia, la Polfer e i carabinieri.