Era in Italia per motivi umanitari, rapina e aggredisce una donna: arrestato

Era in Italia per motivi umanitari, rapina e aggredisce una donna: arrestato

La donna, immediatamente medicata, ha riportato delle contusioni multiple guaribili in 10 giorni


NAPOLI – E’ stato arrestato nella sera di ieri dalla Sezione antirapina della Squadra Mobile della Polizia, un 19enne gambiano per il reato di rapina a danno di una donna. Il ragazzo, arrivato in Italia con un permesso di soggiorno per motivi umanitari, ha malmenato e derubato la donna per 50 euro.

Gli agenti sono arrivati subito in soccorso della vittima, richiamati dalle grida della stessa, bloccando il 19enne che stringeva tra le mani i resti di un giubbino in pelle al cui interno hanno rinvenuto 50 euro e due telefoni cellulari.

L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere presso la struttura penitenziaria di Poggioreale, mentre la donna è stata subito medicata con una prognosi di 10 giorni per contusioni multiple. Le refurtiva è stata poi riconsegnata alla vittima.