La molesta in treno e si tocca: arrestato per violenza sessuale

La molesta in treno e si tocca: arrestato per violenza sessuale

La giovane donna spaventata è riuscita a richiamare l’attenzione degli agenti


CASERTA – Un uomo, di circa 65anni, viaggiava in treno accanto ad una ragazza, quando d’un tratto ha iniziato a molestarla, toccandole la gamba.

L’uomo poi ha iniziato a toccarsi nelle parti intime ed a masturbarsi non curante delle circostanze e degli altri passeggeri a bordo. La giovane donna, impaurita ed in lacrime,  ha iniziato ad urlare fino ad attirare l’attenzione di due poliziotti liberi dal servizio a bordo del treno.

Gli agenti, dopo un vano tentativo di fuga del molestatore, sono riusciti a bloccarlo ed arrestarlo per violenza sessuale.