La storia di Francesco, disabile, che ogni giorno «lotta» contro le barriere della società

La storia di Francesco, disabile, che ogni giorno «lotta» contro le barriere della società

Il ragazzo vive in una casa famiglia


NAPOLI – Francesco è un disabile che lotta ogni giorno per potersi spostare in carrozzella, non perchè non ne sia capace, ma perchè le barriere architettoniche da superare quotidianamente sono sin troppo “alte”. Il ragazzo, ventenne di origini rom, vive in una casa famiglia accudito, assistito e amato da tantissime persone: sono il suo amore per la vita e per chi lo circonda a dargli la forza e l’entusiasmo di andare avanti.

Proprio il giovane, così attivo e dinamico nonostante la sedia a rotelle, ha voluto lanciare un appello alle istituzioni dato che ogni giorno resta una sfida uscire di casa, prendere un ascensore, andare in giro, salire su un autobus; insomma tutte cose che per tutti sono scontate, ma che per lui e per tanti altri come lui, diventano una sfida quotidiana.