Napoli, tablet e stampanti in forza alla polizia municipale

Napoli, tablet e stampanti in forza alla polizia municipale

Non saranno le uniche novità in campo tecnologico di cui a breve disporranno i vigili


NAPOLI – I vigili napoletani si dotano delle ultime novità in campo tecnologico per multare gli automobilisti. Le dotazioni saranno in forza agli agenti della polizia municipale in servizio nei quartieri Chiaia e Avvocata avranno da oggi a disposizione- come riporta napolitoday.it- tablet e stampanti per multare i cittadini indisciplinati. Come annunciato dal comandate Ciro Esposito saranno in funzione proprio dal 6 aprile i primi 100 tablet.

I dispositivi tecnologici, che consentiranno di velocizzare i tempi di notifica alle persone multate, sono già stati testati dagli agenti della municipale. Saranno anche installate nelle prossime settimane telecamere sulle autovetture in grado di leggere e sanzionare i veicoli privi di revisione e di assicurazione.