Panico in ospedale: esplode colonna fecale, reparti allagati di liquido maleodorante

Panico in ospedale: esplode colonna fecale, reparti allagati di liquido maleodorante

L’episodio al Loreto Mare, servizi igienici restano impraticabili


NAPOLI – La colonna fecale dell’ospedale Loredo Mare è esplosa allagando corridoi e reparti di acqua lurida: l’episodio, accaduto intorno alle 20 di ieri, ha costretto degenti e personale a utilizzare  i servizi igienici di altri reparti, oltre a sopportare la puzza per diverse ore.

Il tutto si è svolto proprio dinanzi agli occhi di un paziente che si era recato al bagno, quando ha avvertito lo scoppio e ha allertato subito il personale.

L’acqua puzzolente ha invaso corridoi e reparti; la ditta che si occupa dell’espurgo è intervenuta, nonostante l’evidente emergenza, solo dopo quattro ore circa. Tutt’oggi suddetti bagni restano impraticabili.