Uccelli torturati e impiccati in un parco pubblico, è giallo sugli autori

Uccelli torturati e impiccati in un parco pubblico, è giallo sugli autori

La scoperta da parte di alcuni passanti, le foto hanno fatto il giro del web


MONDRAGONE – Uccelli legati al collo lasciati a penzoloni su un albero, usati come bersaglio e lasciati morire impiccati. E’ accaduto su viale Marechiaro a Mondragone, nei pressi della villa comunale: alcuni passanti hanno fatto la macabra scoperta e scattato foto che subito sono diventate virali sul social facebook.

Gli autori del gesto restano ignoti: probabilmente si è trattato di un rito funesto o della trovata di qualche ragazzino che si è divertito nel prendere a bersaglio gli uccelli, per ora ogni ipotesi resta aperta.I volatili sonos tati torturati prima di morire e presi di mira con fionde e sassi.