Aveva tentato di derubare una coppia di turisti: in manette 32enne

Aveva tentato di derubare una coppia di turisti: in manette 32enne

L’uomo, un cittadino tunisino, era già destinatario dell’ordine di lasciare il territorio nazionale


NAPOLI – Ieri mattina gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vasto – Arenaccia hanno arrestato il pregiudicato 32enne cittadino tunisino Sofien Selemani, in quanto ritenuto responsabile del reato di tentato furto aggravato.Verso le 11.20 i poliziotti si sono recati in Piazza Garibaldi ad angolo con Via Torino in ausilio di una pattuglia dell’Esercito Italiano, che aveva appena sorpreso il nordafricano nell’atto di rubare il portafogli ad una coppia di turisti stranieri.

Gli agenti hanno pertanto rintracciato la vittima del tentato furto, una 57enne turista danese, la quale dopo aver confermato quanto riferito dai militari, ha dichiarato di riconoscere in Selemani l’uomo che le aveva poco prima messo le mani nella borsa. La donna si è quindi recata con il marito a sporgere denuncia.

Il tunisino è inoltre risultato irregolare sul territorio italiano. Nell’ottobre del 2011 gli era infatti scaduto il premesso semestrale di soggiorno per motivi umanitari. Il 24 maggio del 2014 era stato scarcerato per aver scontato una pena inflittagli per rapina aggravata. Lo scorso 17 gennaio era stato inoltre destinatario di un Ordine di uscire dal territorio nazionale emesso dal Questore di Latina al quale non aveva mai adempiuto.

Sofien Selemani è stato pertanto arrestato ed in giornata verrà giudicato con rito direttissimo