“Furbetti del cartellino” al Comune di Giugliano: annullate altre tre sospensioni

“Furbetti del cartellino” al Comune di Giugliano: annullate altre tre sospensioni

Accolte le richieste dell’avvocato Pietro Ciccarelli, a difesa di due lavoratori Lsu e di un dipendente


GIUGLIANO – Altri due annullamenti della misura interdittiva di 6 mesi di sospensione dal servizio per due Lsu ed un impiegato del Comune di Giugliano. L’ottavo collegio della sezione A del Tribunale del Riesame ha infatti reso nullo il provvedimento, relativo alla vicenda denominata “furbetti del cartellino”, per due Lavoratori Socialmente Utili, Raffaele Riccardi e Luigi Mauriello, e per l’impiegato dell’ente di Corso Campano, Giacomo Pirozzi.

Tutti e tre erano difesi dall’avvocato Pietro Ciccarelli. Le motivazioni ufficiali dell’annullamento del provvedimento verranno rese note nei prossimi giorni. Restano da valutare le sentenze di due altri destinatari del provvedimento di sosepnsione.

LEGGI ANCHE:

Blitz antiassenteismo a Giugliano, revocata la sospensione a due LSU: da oggi tornano al lavoro