Violento scontro sulla statale, tir con sabbia si ribalta: morto automobilista

Violento scontro sulla statale, tir con sabbia si ribalta: morto automobilista

Il camion ha invaso la carreggiata per evitare l’impatto con un’altra vettura. Inutili i soccorsi, l’uomo è deceduto dopo il trasporto in ospedale


SESSA AURUNCA – Nella serata di venerdì, lungo la statale Appia, un incidente ha coinvolto un camion che trasportava sabbia e due autovetture. Ad avere la peggio è stato uno degli automobilisti, Guerrino Cappelli, un pensionato di 70 anni, che con la sua auto si è schiantato contro il tir ed è rimasto incastrato tra le lamiere. Inutili i soccorsi dei sanitari, l’anziano è deceduto dopo il trasporto in ospedale.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il tir stava cercando di evitare una vettura che aveva effettuato una manovra di sorpasso azzardata. La brusca sterzata ha deviato la corsa del camion che si è messo di traverso e ha invaso l’altra corsia centrando in pieno l’auto del 70enne. Il tir si ribaltato disperdendo l’intero carico sulla carreggiata che per diverse ore è stata chiusa al traffico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sessa Aurunca e i sanitari del 118.

La salma è stata trasportata all’ospedale di Caserta per l’autopsia e poi sarà riconsegnato alla famiglia per i funerali.