Marano, si rifiuta di consegnare l’auto ai rapinatori: gambizzato

Marano, si rifiuta di consegnare l’auto ai rapinatori: gambizzato

La vittima è stata accompagnata all’ospedale di Giugliano. Gli inquirenti non escludono altre piste


MARANO – Gambizzato perchè avrebbe opposto resistenza ad un tentativo di rapina. È quello che ha raccontato all’ospedale di Giugliano, dove è  arrivato, accompagnato da alcuni familiari, con due ferite alle cosce. E’ quanto successo intorno alle 15 ad R. D. L., 47enne di Marano. L’uomo- come riporta ilmattino.it- ha raccontato ai carabinieri della compagnia di Giuliano di essere stato vittima di un tentativo di rapina, in quanto due persone su una moto hanno tentato di sottrargli l’auto mentre si trovava in Via Giarrusso, a Marano.

Al rifiuto dell’uomo il passeggero avrebbe esploso di due colpi di pistola ferendo la vittima ad entrambe le gambe. I carabinieri stanno effettuando dei rilievi nella zona dove sarebbe avvenuto il tentativo di rapina sfociato nel sangue. Gli inquirenti non escludono anche altre ipotesi.