Parte la Seconda edizione di “Tuttopizza” alla Mostra D’Oltremare

Parte la Seconda edizione di “Tuttopizza” alla Mostra D’Oltremare

Al Salone Internazionale dedicato al comparto della “pizza” va di scena l’alta professionalità, grazie alla Società “One Food srl” che produce farina per pizza di alta qualità a Brand “Arte Bianca” in collaborazione con la “Training Food School”


NAPOLI – Alla seconda edizione di “Tuttopizza”, il Salone Internazionale dedicato al  comparto della “pizza” va di scena l’alta professionalità.

Grazie alla Società “One Food srl” società che produce farina per pizza di alta qualità a Brand “Arte Bianca” in collaborazione con la “Training Food School” scuola di alta formazione per il cibo e l’alimentazione e con l’accademia Arte Bianca Lab presieduta dal master Enzo Paciello,il prodotto simbolo di eccellenza Campana nel mondo, candidato a diventare patrimonio dell’unesco, avrà finalmente i professionisti del settore.

Un partenariato tra impresa e formazione che oltre a voler dare risposta alla sempre crescente richiesta di un pubblico
crescente di intenditori, punta a rendere la pizzeria simbolo di una ristorazione alla portata di tutti buona e sana.

La mission dei corsi sarà: la pizza deve coniugare popolarità e grande qualità. Pizza e non solo pizza, il 22 23 e 24 maggio, alla Mostra d’Oltremare, in occasione del Tutto pizza Salone internazionale dedicato al comparto della “pizza”, negli stand 28 e 29 della ‘Training Food School’ e ‘Arte Bianca Farine di qualità’, saranno presentati i corsi di formazione di alta Cucina presso i nuovi locali ad Orta di Atella a due passi dall’ uscita dell’Asse Mediano di Succivo, in provincia di Caserta. 


A coordinare i lavori: Professor Giuseppe Bisogno esperto di formazione e titolare di un’importante scuola ad Eboli che insieme a Gianfranco Mallardo titolare del Brand Farina Arte Bianca e Enzo Paciello presidente dell’accademia Arte Bianca Lab.

Offriranno tutte le informazioni accompagnate dalla degustazione di un’ottima pizza preparata con la farina “Arte Bianca” e con impasti innovativi, dai i maestri pizzaioli: Franco Ursini.

Natalino Marigliano,Armando Califano,Giuseppe Capretti,Enrico Di Pietro, Ciro Lentini, Luigi Corciuolo,Marco Attanasio e tanti altri ancora.

«La pizza non è solo impasti, lieviti e cotture. Servono anche le buone tecniche di cucina – spiega il Prof. Giuseppe Bisogno  -diventa sempre più importante anche saper leggere le tabelle nutrizionali, abbinare vini e birre e comunicare in sala. Per questo abbiamo deciso di offrire corsi che puntino a formare professionisti del settore».