Ragazzo tenta il suicidio lanciandosi nel vuoto, salvo per miracolo

Ragazzo tenta il suicidio lanciandosi nel vuoto, salvo per miracolo

E’ successo a Sorrento sconvolti di passanti e turisti


SORRENTO – Panico stamattina a Sorrento: intorno alle 10.30 un ragazzo si è lanciato nel vuoto scavalcando la ringhiera in via Tasso: il volo gli ha causato diverse e gravi lesioni, ma non lo ha ucciso. Sul posto prontamente giunti la Polizia di Stato e i medici del 118 che hanno soccorso il giovane e portato in ospedale.

Restano ignote le motivazioni del gesto. Presenti sul posto diverse persone tra cui molti turisti: per loro attimi di panico e scene da ricordare.