Scuolabus irregolari a Giugliano, in azione i carabinieri: sequestri e multe

Scuolabus irregolari a Giugliano, in azione i carabinieri: sequestri e multe

Il caso era stato sollevato dall’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete


GIUGLIANO – L’attenzione era stata sollevata anche da Luca Abete, celebre inviato di Striscia la Notizia che aveva evidenziato con i suoi servizi le condizioni di scarsa o nulla sicurezza con cui viaggiavano i pullmini privati che accompagnano a casa gli studenti. Tra le tante in tutta la provincia napoletana due sono state le incursioni a Giugliano, in via Quintiliano nei pressi del secondo circolo. Proprio lì, ed all’esterno di altri istituti scolastici, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Giugliano guidati dal Capitano Antonio De Lise per controllare le condizioni degli scuolabus.

Gli interventi anche all’esterno di istituti superiori come il Cartesio ed il Minzoni. Multati diversi conducenti dei mezzi, alcuni dei quali sono stati sequestrati e portati via dai carrattrezzi. Seguiranno aggiornamenti con l’elenco completo delle sanzioni.