Si barrica in camera da letto per fuggire al marito violento: intervengono i Carabinieri

Si barrica in camera da letto per fuggire al marito violento: intervengono i Carabinieri

L’uomo era in preda all’alcol quando ha tentato di colpire più volte la donna


CERVINARA – Si barrica nella sua camera da letto per difendersi dal marito violento. Per quesit motivi è scattata la denuncia per un 35enne di Cervinara, in provincia di Avellino, ritenuto  responsabile di maltrattamenti in famiglia. Sua moglie, impaurita  dall’uomo, che era in preda ai fumi dell’alcool, si è barricata nella camera da letto chiamando i Carabinieri. In breve tempo,  i militari della stazione di Cervinara hanno prestato soccorso della donna.