Sorpreso a colpire un’auto con il palo della segnaletica: bloccato e arrestato

Sorpreso a colpire un’auto con il palo della segnaletica: bloccato e arrestato

Alla vista dei Carabinieri l’uomo si è avventato contro a spintoni e pugni causando contusioni a un militare


ISCHIA – La scorsa notte, a Forio, i Carabinieri dell’aliquota Radiomobile di Ischia hanno tratto in arresto per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per danneggiamento Colodymyr Vock, ucraino, 27enne, del luogo, con precedenti penali.

I militari dell’Arma sono intervenuti a seguito di segnalazione di un cittadino: il 27enne aveva divelto un palo della segnaletica e lo stava usando per danneggiare un’auto parcheggiata su via Roma dalla proprietaria 45enne del posto. Alla vista dei Carabinieri l’uomo si è avventato contro a spintoni e pugni causando lievissime contusioni a un militare guaribili in 4 giorni, ma i carabinieri sono riusciti a immobilizzarlo. L’arrestato attende il rito direttissimo.