Colpita in viso dal calcio di un cavallo mentre passeggiava: muore 52enne

Colpita in viso dal calcio di un cavallo mentre passeggiava: muore 52enne

Trasportata in gravissime condizioni in ospedale, la donna è deceduta dopo 7 giorni di agonia


SALERNO – E’ deceduta ieri la signora che 7 giorni fa fu colpita da un cavallo in pieno volto.

La donna, una 52 enne, Lina Serretiello, era ricoverata in condizioni gravi all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Lina era un’istruttrice di equitazione , lavorava con i cavalli e sapeva bene come domare gli animali. Lo scorso 7 giugno però mentre faceva una passeggiata in collina, pare che un cavallo si sia invece alzato davanti a lei, raggiungendola con le zampe anteriori colpito al viso e alla testa. A quel punto la donna si sarebbe difesa alzando un braccio verso il volto, nel tentativo di difendersi, e per questo ha riportato diverse fratture ed ematomi.

La chiara dinamica dell’incidente è ancora in fase di accertamento, ma pare che la donna sia morta a causa di un trauma facciale.