Entra nella stanza del sindaco e minaccia di incendiare tutto: terrore al comune

Entra nella stanza del sindaco e minaccia di incendiare tutto: terrore al comune

L’uomo è stato fermato in tempo dai carabinieri


POGGIOMARINO – Attimi di paura a Poggiomarino quando, intorno alle 12.30 un uomo ha fatto irruzione nella stanza del primo cittadino Leo Annunziata e ha cominciato a lanciare benzina minacciando di incendiare tutto. Anche il sindaco è stato colpito con il liquido infiammabile, l’intervento del vicesindaco Nicola Salvati ha evitato il peggio. Ancora sconosciute le cause del gesto. L’uomo è stato fermato, dopo il raid sul posto sono arrivati i carabinieri della locale stazione.