Il Maresciallo Pasquale Bilancio diventa nuovo Cavaliere della Repubblica Italiana

Il Maresciallo Pasquale Bilancio diventa nuovo Cavaliere della Repubblica Italiana

Questa mattina il comandante della Stazione dei Carabinieri di Qualiano è stato insignito dell’importante titolo nell’annuale cerimonia della Prefettura


QUALIANO – Questa mattina il comandante della Stazione dei Carabinieri di Qualiano è stato insignito dell’importante titolo nell’ annuale cerimonia della Prefettura.

Qualiano ha un nuovo Cavaliere della Repubblica italiana. L’importante titolo è stato conferito al maresciallo Pasquale Bilancio, comandante della Stazione dei Carabinieri di Qualiano. La cerimonia si è svolta  questa mattina nel salone Galatea della Stazione Marittima di Napoli in occasione delle celebrazioni per festeggiare il 71esimo  anniversario della proclamazione della Repubblica italiana.  La  manifestazione cominciata  con l’Alzabandiera in piazza del Plebiscito,  si è svolta alla presenza del Prefetto di Napoli, dott.ssa  Carmela Pagano,  secondo il protocollo, che prevede la consegna dell’onorificenza alla presenza del Primo Cittadino.
“È  la seconda volta che, nel corso del mio mandato da Sindaco, mi capita di presenziare alla consegna di questa onorificenza.- ricorda il sindaco Ludovico De Luca- Sono onorato, per la consegna del  titolo di Cavaliere che è stato riconosciuto ad un Militare con il quale c’è un costruttivo dialogo quotidiano su tutti i temi che interessano la nostra Qualiano. Complimenti al Maresciallo Bilancio che si è distinto in quello che fa ogni giorno, per rendere Qualiano più sicura.”
All’incontro hanno preso parte anche l’assessore Valentina Biancaccio e la consigliera Giovanna Giglio.

Al maresciallo Bilancio un riconoscimento che rappresenta un sigillo, per un’attività portata avanti con cura e dedizione in un territorio dove non si può mai abbassare la guardia e dove anche il più piccolo ed insignificante particolare concorre alla lotta alla delinquenza ed  a far emergere il malaffare.
“Questo titolo è solo una tappa certamente non l’obiettivo, che resta sempre quello di continuare a fare il mio lavoro con dedizione e passione.- sottolinea a caldo il Militare- Sono grato per questo riconoscimento all’impegno mio personale,  ma di tutta la squadra che mi affianca e con la quale c’è una grande sinergia di intenti, che ci permette di ottenere risultati importanti per il territorio in cui viviamo.- poi il maresciallo Bilancio promette- L’impegno continuerà sempre in modo maggiore,  guardiamo avanti con fiducia.”