Marano, Inchiesta Pip: rinviata la discussione sul ricorso dei fratelli Cesaro

Marano, Inchiesta Pip: rinviata la discussione sul ricorso dei fratelli Cesaro

I due sono a capo della società che qualche anno fa si aggiudicò la gara d’appalto, bandita dal Comune, per la realizzazione di un polo industriale


MARANO – E’ stata rinviata a giovedì la discussione sul ricorso presentato al tribunale del Riesame dai legali dei fratelli Aniello e Raffaele Cesaro  nell’ambito dell’Inchiesta Pip. Lo slittamento di due giorni- come riporta ilmattino.it, è dovuto al ritardo nella consegna di alcuni file, riguardanti le intercettazioni ambientali e telefoniche, agli avvocati della difesa. Aniello e Raffaele Cesaro sono a capo della società che qualche anno fa si aggiudicò la gara d’appalto, bandita dal Comune di Marano, per la realizzazione di un polo industriale nella zona di via Migliaccio.